Riina, gli imam spietati e noi… “giovani conservatori”

di Giovanni Marcotullio Accade in questi giorni nel bizzarro mondo in cui ci troviamo che l'opinione pubblica – allegramente ignara dei conflitti che dilaniano il mondo in conseguenza delle ingiustizie collettive – si affanni a sgomitare su due argomenti circa i quali non può assolutamente risultare incisiva: si disputa infatti da un lato sulla questione … Leggi tutto Riina, gli imam spietati e noi… “giovani conservatori”

Annunci

Ci sono le giovani balene, e poi i vecchi… e poi il mare

di Claudia Cirami Parlare di adolescenti è sempre complicato. Il primo motivo è che si rischia di procedere per generalizzazioni. Ma la realtà è sempre complessa. Ci sono gli adolescenti che vanno ai concerti di Ariana Grande, quelli che amano tutt'altro genere musicale, quelli che si impegnano in giochi di morte, quelli che si spendono … Leggi tutto Ci sono le giovani balene, e poi i vecchi… e poi il mare

Sul linciaggio di monsignor Negri ad opera delle milizie “bergogliane”

di Emiliano Fumaneri E così, cari “bergogliani”*, avete sistemato anche Monsignor Negri. Gli avete detto il fatto suo. Lo avete ridicolizzato, insultato, vilipeso. Lo avete esortato, anche con fare intimidatorio, a starsene in silenzio o a ritirarsi in privato. È nemico del Papa, è immisericordioso, avete sentenziato senza appello. Me ne compiaccio. Cari “bergogliani”, è … Leggi tutto Sul linciaggio di monsignor Negri ad opera delle milizie “bergogliane”

Cascioli (e Socci), Grillo (e Maradiaga), fate una cosa: rileggetevelo tutti – Sarah

di Giovanni Marcotullio A me sembra che la “dittatura del rumore” – che l'ultimo libro-intervista del cardinal Robert Sarah programmaticamente e fin dal titolo avversa – stia mettendo a segno punti inquietanti, in questi giorni. Pare di assistere a una mostruosa evoluzione del “chiacchiericcio” che a suo tempo Benedetto XVI stigmatizzò: il virus colpisce naturalmente i detrattori … Leggi tutto Cascioli (e Socci), Grillo (e Maradiaga), fate una cosa: rileggetevelo tutti – Sarah

La “laïcité” ieri e oggi. E domani?

di Giovanni Marcotullio Da questa parte delle Alpi non se n'è parlato molto (comprensibilmente), ma in Francia il messaggio di congratulazioni di Papa Francesco al neo-eletto presidente Emmanuel Macron (datato 16 maggio) ha offerto diversi spunti di riflessione. Non tanto per la discussa questione dell'affiliazione massonica di Macron, chiaramente, quanto invece per le indicazioni – … Leggi tutto La “laïcité” ieri e oggi. E domani?

Benedetto XVI: «Grazie, Francesco, per Robert Sarah al Culto Divino»

di Benedetto XVI (traduzione di Emiliano Fumaneri) Quando nel 1950 lessi per la prima volta le Lettere di s. Ignazio di Antiochia fui particolarmente colpito da un passaggio della sua Lettera agli Efesini: È meglio restare in silenzio ed essere [un cristiano] che parlare e non esserlo. Insegnare è una cosa eccellente, a patto che … Leggi tutto Benedetto XVI: «Grazie, Francesco, per Robert Sarah al Culto Divino»