Riina, gli imam spietati e noi… “giovani conservatori”

di Giovanni Marcotullio Accade in questi giorni nel bizzarro mondo in cui ci troviamo che l'opinione pubblica – allegramente ignara dei conflitti che dilaniano il mondo in conseguenza delle ingiustizie collettive – si affanni a sgomitare su due argomenti circa i quali non può assolutamente risultare incisiva: si disputa infatti da un lato sulla questione … Leggi tutto Riina, gli imam spietati e noi… “giovani conservatori”

One love Manchester: un funerale laico da 10,5 milioni di euro

di Lucia Scozzoli Gloriosa è andata in scena domenica l’epopea di Manchester: il concertone di beneficenza One Love ha raccolto 10.5 milioni di euro, era gremito. Tanto love a microfoni al massimo: «Guardate verso il cielo e cantate forte» esorta Gary Barlow, «We're strong…» canta la folla con Robbie Williams, commozione catalizzata con "Angels", spensieratezza … Leggi tutto One love Manchester: un funerale laico da 10,5 milioni di euro

Sul linciaggio di monsignor Negri ad opera delle milizie “bergogliane”

di Emiliano Fumaneri E così, cari “bergogliani”*, avete sistemato anche Monsignor Negri. Gli avete detto il fatto suo. Lo avete ridicolizzato, insultato, vilipeso. Lo avete esortato, anche con fare intimidatorio, a starsene in silenzio o a ritirarsi in privato. È nemico del Papa, è immisericordioso, avete sentenziato senza appello. Me ne compiaccio. Cari “bergogliani”, è … Leggi tutto Sul linciaggio di monsignor Negri ad opera delle milizie “bergogliane”

Cascioli (e Socci), Grillo (e Maradiaga), fate una cosa: rileggetevelo tutti – Sarah

di Giovanni Marcotullio A me sembra che la “dittatura del rumore” – che l'ultimo libro-intervista del cardinal Robert Sarah programmaticamente e fin dal titolo avversa – stia mettendo a segno punti inquietanti, in questi giorni. Pare di assistere a una mostruosa evoluzione del “chiacchiericcio” che a suo tempo Benedetto XVI stigmatizzò: il virus colpisce naturalmente i detrattori … Leggi tutto Cascioli (e Socci), Grillo (e Maradiaga), fate una cosa: rileggetevelo tutti – Sarah

La “laïcité” ieri e oggi. E domani?

di Giovanni Marcotullio Da questa parte delle Alpi non se n'è parlato molto (comprensibilmente), ma in Francia il messaggio di congratulazioni di Papa Francesco al neo-eletto presidente Emmanuel Macron (datato 16 maggio) ha offerto diversi spunti di riflessione. Non tanto per la discussa questione dell'affiliazione massonica di Macron, chiaramente, quanto invece per le indicazioni – … Leggi tutto La “laïcité” ieri e oggi. E domani?

Hayek avec Foucault

di Emiliano Fumaneri Si è detto di tutto della vittoria di Emmanuel Macron alle presidenziali francesi. Come da inveterata abitudine del sistema dell’informazione-spettacolo il rumore del chiacchiericcio (alludo in particolare agli articoli di colore sulla sua vita sentimentale) ha spesso oscurato la voce della riflessione critica. Almeno su Breviarium vorrei perciò dare spazio al pensiero … Leggi tutto Hayek avec Foucault

La Francia e noi: per un cattolicesimo “senza complessi”

di Giovanni Marcotullio Apprendiamo da un sondaggio di IFOP realizzato per Pèlerin e per La Croix come il 71% dei cattolici francesi che praticano regolarmente abbia dato il proprio voto a Macron. La qual cosa deve far riflettere, considerando quanto il programma del candidato di En Marche! sia subdolamente corrosivo per la Chiesa, per la … Leggi tutto La Francia e noi: per un cattolicesimo “senza complessi”

Scientology: botta e risposta sulle 4 domande

di Giovanni Marcotullio Qualche giorno fa ho ricevuto da Luigi Brambani, funzionario di Scientology Italia, la risposta alle quattro domande che gli avevo posto nel mio ultimo scambio con lui in merito alla “dottrina di Scientology”. Ho tardato qualche giorno a pubblicarle per via di una tabella di marcia personale particolarmente serrata. Rimedio ora, riservandomi … Leggi tutto Scientology: botta e risposta sulle 4 domande